Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

22/11/2009
BRUTTA GIORNATA PER L'ACS'09: SCONFITTA ED ANCORA INFORTUNI.

Negativo il ritorno al Martorano dell'ACS dopo le due vittorie consecutive nelle prime due gare di campionato. Primo tempo interpretato bene dal Real Ferrandina che dimostra subito di essere una compagine costruita ed organizzata per affermarsi in questo campionato.
Ancora una volta i rossoblu sono costretti ad imprecare contro la malasorte che sembra divertirsi a mettere fuori causa diversi elementi della rosa: al 15' Saponara colpito in uno scontro di gioco all'addome è costretto ad uscire per problemi di respirazione, poco minuti e tocca a La Grotta abbandonare il terreno di gioco per cattiva condizione fisica.
Intanto il Ferrandina va in vantaggio con Casella e dopo un intervento miracoloso di Druda su gran tiro di Salvatore Marino che poteva riequilibrare la gara, va sullo 0 a 2 con un gol rocambolesco di De Filippis.
Durante l'intervallo il mister Di Noia è costretto a sostituire anche Di Virgilio, uscito malconcio da uno scontro di gioco, al suo posto il debuttante Pugliese autore di una buona prova.
L'ACS  ritorna in campo con lo spirito giusto e dopo pochi minuti, su una punizione calciata da Siviglia e ribattuta dal portiere ospite, De Luca è il più abile di tutti e ribadisce in rete la palla, 1-2. Pochi minuti ed ancora Siviglia calcia dalla distanza e occorre un intervento magistrale di Druda che respinge una palla che sembrava infilarsi a fil di palo.
La partita di Siviglia termina al 15' della ripresa quando durante uno scatto accusa un brutto infortunio muscolare, l'ennesimo di questa stagione.
La partita è combattuta sino agli ultimi minuti quando il Real Ferrandina si porta sull'1 a 3 su un'azione di rimessa, quando i cambi per l'ACS sono esauriti, anche Cifarelli è costretto ad alzare bandiera bianca per problemi alla caviglia.
Il Ferrandina segna anche la quarta rete viziata da un fuorigioco netto sfuggito all'arbitro, sconfitta giusta ma passivo troppo pesante per i santarcangiolesi.
Dispiace aver subito una sconfitta davanti il pubblico di casa, giunto ancora numeroso ad assistere ed a sostenere i ragazzi locali, la speranza è quella di subire meno infortuni nel prosieguo della stagione.


TABELLINO


ACS 09 SANT’ARCANGELO - De Filippo, Marino S., Saponara (De Luca), Cifarelli, Intotero, Graziano, Conte (Arena), La Grotta (Siviglia, Foligno), Marino, Di Virgilio (Pugliese), D’Ianni.

 REAL FERRANDINA – Druda, Belloccchio, Martoccia, D’Onofrio, Canitano, Pepe, Casella,(Del Giudice) Pirretti, Lategana, Pepe, De Filippis.