Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

10/10/2016
Debutto vincente per la nuova ACS'09

La stagione 2016/17 comincia tra le mure amiche per l' ACS'09 di Mister Briamonte, l'avversario di turno è la ValSarmento reduce da un buon campionato che l'ha vista collocarsi nelle prime posizioni.
L'equilibrio dura pochi minuti, al 7° rossoblu subito in vantaggio con Dora Giuseppe che raccoglie il lancio di Lutrelli e s'invola verso la porta beffando l'estremo difensore ospite con un tocco morbido che termina in rete dopo aver accarezzato la traversa.
L'ACS'09 tiene stabilmente il pallino del gioco e mostra una tenuta fisica nettamente superiore rispetto all'avversario. Diverse sono le occasioni create dai 3 giocatori offensivi (Panetta, Dora Giuseppe e Giovanni), mentre gli ospiti si affacciano dalle parti di Bruno con sporadici tentativi dalla distanza, con Intotero e Giannasio che fanno buona guardia sul capocannoniere dello scorso campionato Buccolo.
Il raddoppio è nell'aria ed arriva al minuto 34° quando Giovanni Dora pareggia i conti con il fratello maggiore, trasformando in rete un calcio punizione dai 25 metri con un esecuzione potente e precisa.
La ripresa vede la ValSarmento in calo fisico ed i rossoblu di Sant'Arcangelo ne approfittano per gestire la gara al meglio creando innumerevoli occasioni, l'unico brivido per il nutrito pubblico di casa lo crea il solito Buccolo che colpisce il palo con un tocco delicato sull'uscita di Bruno

.L'ultima mezz'ora è un assedio per la retroguardia granata, Giovanni Dora crea e spreca più volte la palla del KO, mentre il centrocampo è dominato dalle geometrie di Titolo e dalla grinta di Bianco.
Il sigillo finale arriva al 38° sugli sviluppi di un azione che vede impegnati i 3 di attacco, Giuseppe Dora recupera una palla sulla trequarti e la smista sulla sinistra per il fratello Giovanni, il quale serve il neoentrato Brindisi abile ad addomesticare l'assist col destro e girare con il sinistro sul palo più lontano.
Da segnalare il debutto nel finale del giovane Christian La Grotta uno dei primi frutti del settore giovanile rossoblu. Peccato per l'espulsione severa di De Filippo e per l'infortunio del difensore Montano, una piccola frattura al braccio che lo terrà fuori per circa un mese.
Prossimo appuntamento domenica 16 ottobre sul campo del Chiaromonte.
#ForzACS